By / 26th dicembre, 2017 / Uncategorized / Off

Passo del Lupo

Passo del Lupo

Dei tanti sentieri che permettono di esplorare il Monte Conero godendo degli spettacolari affacci a strapiombo sul mare sicuramente il Passo del Lupo è uno dei più suggestivi.

Con partenza dall’ex Convento Camaldolesi di Sirolo, ci si immerge nella verde e lussureggiante vegetazione del sentiero che si snoda con dolcezza per circa un’ora di cammino.

Passo del Lupo

Sin da subito ci si imbatte in numerosissimi corbezzoli che caratterizzano la flora dell’intero promontorio.

Secondo l’ipotesi più diffusa, il nome Conero significa “monte dei corbezzoli”, derivando dal greco κόμαρος (kòmaros), ossia corbezzolo, un albero mediterraneo molto diffuso nei boschi del Conero e che produce caratteristici frutti rossi localmente molto apprezzati.

Passo del Lupo

I belvedere della costiera sottostante sono molteplici lungo il percorso; il silenzio e la pace di questo luogo incantato fanno il resto…

Dopo il primo tragitto di circa un’ora, con pendenze minime e difficoltà di percorso assai ridotte, ci si incammina verso il tratto finale che porta al Passo del Lupo.

Passo del Lupo

Il Mare Adriatico assume un aspetto e un colore davvero unici bagnandosi sulle bianche spiagge e le scogliere frastagliate del Monte Conero, rendendo questo luogo unico nel suo genere.

Una volta arrivati al Passo del Lupo, prestando la debita attenzione essendo l’ultimo tratto di una leggere maggior difficoltà, ecco che si aprono davanti a noi scenari stupefacenti.

Passo del Lupo

Si vede nella sua estensione tutto il litorale che dal Monte Conero si snoda sulle spiagge di Sirolo e Numana, fino ad arrivare a Marcelli e ancora Porto Recanati.

Passo del Lupo

Ecco che finalmente dal Passo del Lupo si possono osservare in tutta la loro grazia e bellezza Le Due Sorelle, provando così un misto di soddisfazione e pace derivante dalla maestosità e dal timore che incute questo punto di veduta e dalla tranquillità che infonde un paesaggio ricco di fascino e colori.

La Primavera è senz’altro il periodo migliore per godere di questo spettacolo della natura; prenotate una vacanza presso il nostro B&B e avrete a vostra disposizioni escursioni, itinerari naturalistici ma anche storici e culinari.

Loreto è in una posizione strategica per permettervi di gustare appieno tutto questo, lasciandovi un indimenticabile ricordo della Riviera del Conero e dei paesini circostanti.