By / 14th novembre, 2017 / Uncategorized / Off

Conero

Misteri, Arte e Segreti nel CONERO

Quanti di voi conoscono il lato curioso della Riviera del Conero ?
Borghi avvolti nel mistero, leggende medievali, stranezze di paese e tante curiosità per gli appassionati d’arte e di storia.
Vieni a scoprire i 16 paesi della Riviera del Conero avvolti dal fascino dell’autunno!

 
ANCONA
e la magica fontana delle 13 cannelle
AGUGLIANO
e il piccolo borgo nascosto tra le colline: castel d’Emilio
OFFAGNA
la rocca e la leggenda del fantasma della Paora
SANTA MARIA NUOVA
un borgo abitato fin dalla preistoria
POLVERIGI
con il suo castello a forma circolare detto “Roccolo”
CAMERANO
e la misteriosa città sotterranea
FILOTTRANO
e l’arte minuziosa della sartoria
RECANATI
e le poesie di Leopardi che risuonano nell’aria
MONTEFANO
con i suoi rilassanti vicoli e chiese ricche d’arte
OSIMO
e le suggestive grotte nel sottosuolo
CASTELFIDARDO
e la storia della prima fisarmonica
LORETO
e il mistero della Santa Casa di Nazareth
POTENZA PICENA
e la sua chiesa voluta da San Francesco d’Assisi
PORTO POTENZA
e il giardino segreto di Villa Buonaccorsi (1500)
PORTO RECANATI
il castello Svevo e tradizioni di mare
MARCELLI
passeggiate in spiaggia, tranquillità e relax
NUMANA
il crocifisso miracoloso e antiche storie di pesca
SIROLO
il borgo a picco sul mare dai tipici e stretti vicoletti
L’autunno è il periodo più affascinante per l’entroterra: la vendemmia che darà squisiti vini, i boschi che si preparano all’inverno, le castagnate e i funghi che popolano le tavole saranno il contorno ideale del vostro viaggio alla scoperta di questo affascinante territorio.
“Rispetto a tutte le altre regioni abbiamo un plus valore, un vantaggio da mettere a frutto:
siamo come un’unica grande città che può essere visitata da nord a sud o da est a ovest in un’ora e mezzo e che sa offrire.
In pochi chilometri, un nuovo paesaggio, un capolavoro artistico incomparabile, un borgo storico, una spiaggia meravigliosa.
Una diffusione di bellezza e di eccellenze paesaggistiche e manifatturiere che va comunicata con forza”.