By / 12th ottobre, 2017 / Uncategorized / Off

Ancona e provincia

Ancona e il Conero: perchè e quando andare?

Ancona è bella sempre, in ogni stagione, quindi non c’è un momento migliore di altri per visitarla.

 

Perché andare
Perdersi alla scoperta di Ancona e del suo territorio è un’esperienza
tra mondi e culture diversi e lontanissimi, un continuo
palleggio tra l’Occidente cristiano e l’Oriente multiconfessionale,
un vortice di stili, architetture, tradizioni e sapori
perfettamente amalgamati nella più suggestiva provincia
marchigiana.

Affascinante e difficile, anche: le tante meraviglie
che si celano in piccoli borghi e mastodontici santuari,
negli eleganti centri storici e lungo trafficate strade statali
non vi salteranno addosso immediatamente.

Dovrete andarle a cercare una per una, scoprirle, ammirarle e poi collegarle
come in un enorme puzzle dove solo la combinazione dei singoli
tasselli vi restituirà la complessità e la bellezza di questa
terra.

Perciò preparatevi a visitare insieme la spettacolare
e orientaleggiante Ancona e il ricchissimo rinascimentale
Santuario di Loreto, la Jesi in cui nacque Federico II di Svevia
e Fabriano con i suoi maestri cartai, le immense Grotte
di Frasassi e la labirintica città sotterranea di Camerano. E
quando le avrete messe tutte insieme, dopo che sarete scesi
fino a Senigallia e alla sua inespugnabile rocca, vi accorgerete
di esservi innamorati di questi luoghi e della loro melodia che
risuona all’unisono.

Sarà un viaggio per certi versi faticoso,
ma anche uno dei più emozionanti e memorabili, in questa
regione plurale che racchiude al suo interno alcune delle più
sconosciute e incredibili bellezze italiane.

Quando andare
Se volete godervi lo strepitoso Conero e le sue spiagge in beata solitudine,
la tarda primavera e l’inizio dell’estate sono perfetti.
L’autunno è invece il periodo più affascinante per l’entroterra:
la vendemmia che darà squisiti vini, i boschi che si preparano
all’inverno, le castagnate e i funghi che popolano le tavole
saranno il contorno ideale del vostro viaggio alla scoperta
di questo affascinante territorio.

Prenotate il vostro week-end autunnale a Loreto in una posizione strategica per visitare l’entroterra anconetano e la splendida Riviera del Conero:

https://www.bed-and-breakfast.it/mobile/it/booking/marche/a-portata-di-mare-loreto/34639?l=it&wl=1